lunedì 16 maggio 2011

MINI QUEST

Riguardo alle domande che vi ponevo 2 post fa... ecco, un mini questionario nel colonnino qua a destra dove potete rispondere (cliccando anche su due diversi punti).
Grazie della collaborazione, partecipate numerosi! (per i commenti più elaborati c'è sempre l'altro post).
(grazie a Gipi per l'immagine da un suo sketch)

27 commenti:

  1. Ho votato, attualmente acquisto il cartaceo ma acquisterei volentieri il pdf,che è più facile anche da conservare (chi ha poco spazio mi capisce), però ci tengo a sottolineare che un pdf per me non potrebbe sostituire completamente il cartaceo. Inoltre se un numero in pdf dovesse piacermi particolarmente potrei acquistare entrambe le versioni.

    RispondiElimina
  2. Ho votato anche io pur prediligendo l'edicola per un fatto "emozionale" nel senso che, come da bambino, non vedo l'ora della pubblicazione e trepido per vederlo esposto sugli scaffali. Ho risposto per un bimestrale...non gestisco facilmente acquisti on line, le fumetterie da me sono merce rara e, avendo 44 anni sono legato alla carta pittosto che ad altri supporti.

    A presto.
    FAB

    RispondiElimina
  3. Acquisterei Animals in qualsiasi maniera possibile, purchè rimanesse "di carta" !!!
    Chiarida

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutti, assieme capiremo come andare avanti nel migliore dei modi :) (intanto sto preparando un numero fantastico!)

    RispondiElimina
  5. Carta cartina cartoccio cartone cartiera cartomante cartella cartello cartoleria carta da forno carta da parati carta vetrata carta ruvida carta liscia carta colorata carta riciclata...
    La carta è sexy

    Schermo 15 pollici schermo 40 pollici schermo 100 pollici...abbiamo capito che agli schermi non mancano i pollici

    RispondiElimina
  6. non riesco a fare funzionare il test??

    RispondiElimina
  7. strano!!! hanno votato in più di 80...

    RispondiElimina
  8. ho risposto al test ma voglio anche dire:
    sempre e cmq di carta, che il pdf è buono per pubblicizzare, per piccole cose, che poi se ti vuoi leggere il fumetto o il racconto su video dopo un po' di stanchi e te lo stampi, quindi W la carta!
    Potete provare con le versioni per Ipod o quelle altre diavolerie (tipo il canemucco) per allargare i lettori. ops! era questo il pdf?!? ;) ...come sono tecnologica!
    Ok per le fumetterie, vedita on line, per gli abbonamenti e per il bimestrale (sigh) più caro (sigh)
    ciao
    Lidia

    RispondiElimina
  9. Ho messo 3 risposte meno il pdf, si capisce che preferisco in qualsiasi modo lo volete pubblicare il formato cartaceo.
    Aldo

    RispondiElimina
  10. a me piacerebbe che restasse di carta in ogni caso...la lettura su schermo la trovo faticosa e poco soddisfacente. Baci e buon lavoro!

    RispondiElimina
  11. Ciao Laura. A me piace molto Animals. Per me è un vero piacere riceverlo in abbonamento.
    Io ho risposto in abbonamento + pdf o supporto virtuale ma è fuorviante come risposta perché io distinguerei pdf da supporto digitale. Per me quella degli ereaders è quella l'unica strada alternativa possibile. L'ideale sarebbe che creaste un'applicazione con contenuti creati specificamente per una lettura dinamica e interattiva. Non un pdf ipaddizzato come si fa nella maggior parte dei casi. Ovviamente ci vorrebbero investimenti e competenze adeguate, e sopratutto la volontà di guardare verso un futuro che è già tracciato.
    Mi dicesti che ci stavate pensando. Ecco, pensateci bene.
    In bocca al lupo :)

    RispondiElimina
  12. Ciao Laura,
    a me non si vede il test [mac snow leeopard + firefox 4].

    ciao ciao

    RispondiElimina
  13. per ora su 160 questionanti ;)
    109 online e fumetteria
    46 virtuale
    30 solo abbonamento
    66 bimestrale.
    @Quasimai parliamone meglio che sei saggio (anche come autore ma sparisci quasiesempre) grazie! :)
    @Andrea e grégory, non so, dipenderà da leopard o altro :(

    contenta del bel numero di risposte in poco tempo!
    grazie a tutti!

    RispondiElimina
  14. Ho sempre avuto difficoltà con la posta. Anche se so di spendere un po' di più, ho preferito comunque acquistare ANIMAls in edicola, sempre la stessa, per far in modo che qual punto vendita - molto centrale a Rimini - avesse ANIMAls. Se il proseguo fosse l'abbonamento postale, per me sarebbe la soluzione più scomoda. Meglio allora il bimestrale costoso. Il pdf è un'idea. Ma ANIMALs non è un quotidiano e sicuramente la qualità ne risentirebbe non poco: non foss'altro per la visualizzazione (pensa ai netbook da 10, agli stessi tablet, per non parlare poi degli smartphone che - letteralmente - smonterebbero la tavole snaturandole. Saluti. Christian

    RispondiElimina
  15. Vorrei continuarlo a leggere così, tattile! Quindi bimestrale con più pagine e più caro! Senza esagerare con il caro ;)

    RispondiElimina
  16. Io lo acquisterei in ogni caso. Se ci fosse una versione cartacea ed una scaricabile a pagamento, ad un prezzo minimamente più basso, scaricherei il pdf e se il numero mi piace prenderei il cartaceo.
    Baci!

    Nino

    RispondiElimina
  17. Tattile lo vogliamo, e mensile è meglio... ma averlo ANCHE in pdf... o bimestrale o fuori dall'edicola, questi sono i dubbi... l'edicola, cara e bella, sta diventando un baratro. Grazie delle risposte, dei clic! Assieme si lotta

    RispondiElimina
  18. come dicevo nel commento a due post fa, a me basta che ci sia! in realtà, però, potrei stilare una top four:

    1 acquistabile on-line e in fumetteria
    2 solo abbonamento
    3 bimestrale + pagine + cara
    4 pdf

    anche se il pdf, uff. non so. difatti il pdf non l'ho votato.

    ciao!

    RispondiElimina
  19. sarebbe utile trovarlo anche nelle fiere del fumetto...

    RispondiElimina
  20. io sono un'abbonata e continuerò ad esserlo. sono anche favorevole al bimestrale se per voi può essere una buona strada.
    comunque, cartaceo toda la vida!!
    Fede

    RispondiElimina
  21. Ho votato, preferisco la carta, così lo leggo la sera, quando finalmente il computer è SPENTO. Anche bimestrale. Il pdf come opzione aggiuntiva va bene, soprattutto per chi cambia casa o studia all'estero, penso agli studenti. Per noi stanziali l'abbonamento è la soluzione migliore, l'altra rivista a cui sono abbonata è Internazionale, ho comprato il pdf degli arretrati solo per poter buttare i vecchi numeri - l'inserto graphic journalism però l'ho ritagliato... In bocca al lupo, Animals!

    RispondiElimina
  22. Grazie a tutti... e una picola nota per tutti i votanti... avevate superato i 200, ora siete di nuovo 167... stranezze. Ma continuate a dire la vostra, la percentuale tanto si conferma sempre + precisa...

    RispondiElimina
  23. lo voglio di cartaaaaaaaa!
    sono riuscito a prenderlo ieri (che come ti ho detto il mio edicolante me lo tiene da parte) e ho con grandissimo piacere notato che la grammatura è aumentata.... BELLO!
    bella carta.... come posso rinunciarci proprio ora??? :)

    RispondiElimina
  24. io prediligo la carta. più maneggevole se lo si vuol leggere in ogni situazione. e poi mi piace proprio di più. per me che uso lo schermo tutto il giorno per lavoro e anche diletto, la carta diventa un momento di piacere e relax, sopratutto la sera a letto prima di andare a dormire. abbonamento come mezzo di distribuzione e magari anche fumetteria. mi rendo conto che l'edicola è costosa, con tanto spreco e dipende troppoi dai distributori che si prendono tanto dei ricavi degli editori. il PDF comunque lo comprerei per tenerlo da parte.

    RispondiElimina
  25. voto dato all'abbonamento; lo vedo come un chiaro segnale di supporto nei vostri confronti.
    Sono disposto a seguire qualsiasi decisione voi prendiate, ma la la mia preferenza va alla versione cartacea.

    RispondiElimina
  26. carta e carta e buona, sì... ma anche altre possibilità, eteree eimpalpabili, in più.

    RispondiElimina